Assisi, riaperte Basiliche e cripta di San Francesco.

Riaperte ai fedeli le Basiliche e la cripta dove si trova la tomba di San Francesco ad Assisi. Una prima messa è stata celebrata stamattina da uno dei frati del Sacro Convento. ” Le chiese aperte in questo periodo sono un segno di speranza”, ha detto all’ansa padre Enzo Fortunato. Nelle Basiliche, sanificate nei giorni scorsi, viene fatto rispettare il distanziamento tra fedeli e sulle panche sono stati messi appositi adesivi. Agli ingressi gel disinfettanti e mascherine per chi ne fosse sprovvisto.