A Magione due giorni dedicati all’olio con “Olivagando”

MAGIONE  – Si alza il sipario su Olivagando, sabato 17 e domenica 18 novembre a Magione e l’oro verde sarà al centro dell’evento organizzato dal Comune, con la collaborazione di Proloco e associazioni del territorio, per una 19esima edizione rinnovata.

Diciannove i punti di degustazione dislocati tra il centro storico e la zona commerciale di viale Umbria, con tanti prodotti tipici a fare da contorno al protagonista della manifestazione, l’olio appunto, un ingrediente che esalta i piatti e fa bene alla salute, soprattutto nella sua versione ‘extravergine’. In programma la mostra mercato ‘Pillola di Herbae volant fructus manent’, con 15 espositori provenienti da diverse zone dell’Umbria che proporranno le migliori produzioni di olio novello naturalmente, ma anche altri prodotti tipici in abbinamento, accanto a quelli d’artigianato. Il taglio del nastro è fissato per sabato 17 alle 15 in piazza Mengoni. Saranno presenti l’assessore a cultura e agricoltura della Regione Umbria, Fernanda Cecchini, e per il Comune di Magione il sindaco, Giacomo Chiodini, e l’assessore a turismo, eventi e marketing territoriale, Cristina Tufo.

Nel cartellone di eventi, previste passeggiate a cavallo o a piedi, visite guidate alle bellezze storico-artistiche di Magione, mostre, concerti nelle piazze, sfilate di moda, attività ludiche per bambini e incontri tematici, tra cui, sabato alle 11.30, quello su ‘Olio e tartufo: Umbria terra d’eccellenze’, al cinema Carpine. Programma dettagliato su www.olivagando.it.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>