Perugia, piazza del Bacio rivive grazie allo sport

PERUGIA – Una piazza resa viva e vitale grazie allo sport con una iniziativa gratuita ed aperta a tutti. In molti sono arrivati in piazza del Bacio giovedì 21 giugno per l’evento di apertura in tenuta sportiva e scarpe da ginnastica, con McFIT che ha invece provveduto a fornire tappetini ed istruttori oltre che a dare la possibilità di usare i servizi della palestra. Ha quindi subito centrato il suo obiettivo “Make Perugia fit again”, nuova iniziativa ideata da McFIT Perugia. Tutti i giovedì infatti, fino al 26 luglio, il centro fitness di Perugia aperto dalla catena tedesca di palestre numero uno in Europa, offre dei corsi fitness di gruppo dalle 18 alle 21. I corsi, come il primo appuntamento, si terranno sempre in piazza del Bacio e proprio di fronte al centro McFIT con l’obiettivo di portare il maggior numero di persone a scoprire la piazza restituita alla città e che ha cambiato volto grazie anche alla apertura della palestra dello scorso anno, vincendo così la diffidenza nei riguardi di un luogo che per tanti anni ha vissuto abbandono e trascuratezza.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Perugia e si lega anche alla ONLUS  “Avanti Tutta” di Leonardo Cenci con quest’ultimo che è intervenuto durante la giornata inaugurale per il taglio del nastro dell’iniziativa insieme all’assessore Michele Fioroni (arredo urbano e marketing territoriale) e al responsabile marketing McFIT Luca Torresan. “Questa iniziativa è importante perché porta il fitness in piazza e fa riappropriare di contenuti e di vitalità una piazza bellissima oggetto di un intervento di riqualificazione anche perché in cima ci sarà anche uno skate park” ha affermato Fioroni per poi proseguire: “L’obiettivo è che riacquisti identità questo luogo che in fondo non è stato mai vissuto e con nuovi contenuti anche di benessere e di vitalità. La presenza di un centro fitness importante come questo aiuta in questo processo che a breve potrà anche contare di un coworking comunale. È bello vedere tutta questa gente che fa fitness in una piazza e ci siamo sentiti di appoggiare questa iniziativa come amministrazione comunale proprio perché riteniamo che luoghi come questo vadano vissuti con contenuti che possono essere legati allo sport ma anche alla musica e ad altre iniziative. Ciò che fa una piazza è la socialità e una piazza vuota è una piazza fallita e quindi noi saremo sempre vicini a chi in questa piazza vuole fare qualcosa di importante”.

Due i motivi per cui Leo Cenci ha aderito all’iniziativa con la sua associazione Avanti Tutta che cerca di promuovere l’attività motoria come stile di vita sano: “Spero che sia solo l’inizio per continuare a diffondere il messaggio che muoversi, fare fitness e sport è cosa di valore per la propria salute. Poi l’iniziativa valorizza questa piazza che purtroppo negli anni è stata declassata per diversi motivi a dimostrazione che comunque questo spazio può essere uno scenario importante. Questo evento della McFIT, palestra davvero eccellente e molto curata, ne è la dimostrazione. Questa è una piazza dove si può fare sport e si può godere di un momento di relax: ci si arriva facilmente anche con il minimetrò ci sono parcheggi. Io sono un testimonial che se uno fa sport anche il cancro cammina molto più lentamente che in una persona che si lascia sopraffare dalla paura e dalla fatica”.

Per Torresan della McFIT “l’obiettivo è quello di supportare il Comune con le nostre possibilità in modo da rendere la piazza sempre più vivibile e far capire che la nostra struttura sta contribuendo a riqualificare una piazza un po’ rimasta sospesa”. “Lo sport – ha poi aggiunto – unisce e questa giornata inaugurale sarà il primo appuntamento di iniziative che per un mese e tutti i giovedì saranno aperte a tutti e gratuite: esempio di integrazione e socializzazione importantissimo”.

Il centro McFIT si trova in piazza del Bacio, in un’area della città che, grazie anche a questa apertura è protagonista di un’importante esperienza di riqualificazione urbana. Ed oggi ancora di più, grazie a questa nuova iniziativa che vede McFIT anche come centro di aggregazione che punta a ridare vita e riqualificare la piazza perugina. Come per l’evento inaugurale, anche per i prossimi giovedì di giugno e luglio si alterneranno corsi di diverso tipo e principalmente: Functional Training, Gag, Pilates e Total Body(un programma più dettagliato dei singoli giovedì sarà disponibile direttamente presso il centro McFIT). Chi desidera partecipare può farlo liberamente, presentandosi all’orario fissato in tenuta sportiva e scarpe da ginnastica. McFIT provvederà a fornire tappetini e sarà possibile usare i servizi della palestra.

Quello di Perugia, con l’apertura ufficiale del 13 ottobre 2017, è stato il 27° centro fitness in Italia della catena tedesca McFIT, che vanta al momento 29 centri fitness italiani ed è in forte espansione nel nostro paese, con altre tre aperture previste entro la fine del 2018. Al livello europeo si tratta della prima catena in assoluto, con oltre 1,7 milioni di abbonati in 280 centri distribuiti tra Germania, Austria, Spagna, Italia e Polonia.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta