Sentieri Acgt, inaugurazione ad Amelia dal 20 aprile

AMELIA – Dal 20 aprile 2019 al 19 Maggio 2019, ad Amelia (Umbria), a seguito del riscontrato interesse da parte del pubblico e della critica durante l’edizione sperimentale del 2018, prenderà forma la prima edizione del Festival di Arte Contemporanea “SENTIERI A.C.G.T.”, promosso dal Centro Ricerca Arte Contemporanea diretto da Claudio Pieroni, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Feng Huang diretta da Luo Guixia e sotto il patrocinio del Comune di Amelia, del Comune di Narni e della Provincia di Terni. Il Festival si propone di portare l’arte contemporanea di 37 artisti internazionali – tra cui alcuni giovani artisti esordienti cinesi, nella cornice atemporale della città umbra ove A.C.G.T. diviene una dimensione nello spazio occupando l’intero centro storico per un mese. Proprio nel territorio amerino, dove la “Via della Seta” e la “Via Francigena” si sono incontrate tracciando un percorso da astri visibili. Le opere (dipinti, fotografie, video, installazioni) saranno esposte in androni di antichi palazzi, in spazi in disuso aperti per l’occasione, nelle cisterne romane del II sec a.C. che si snodano sotto le vie della Città di Amelia, e ancora in edifici religiosi sconsacrati, botteghe del centro storico e spazi dimenticati, che riprenderanno vita ospitando colori, persone e figure attuali in ambienti in disuso che invece conservano la memoria di vicende vecchie lontane da noi. <> (Don Juan – Carlos Castaneda) Diversi appuntamenti hanno già iniziato ad intervallarsi dall’inizio dell’anno – il mese di Febbraio 2019 ha presentato un’anteprima del Festival organizzata da Claudio Pieroni a Roma presso l’AOC F58 Galleria Bruno Lisi – creando così un programma di interventi artistici ricco e molto interessante, che si estenderà per i mesi a seguire in diverse location inclusa la Città di Narni e di nuovo nella Città di Roma il 9 Maggio. – Non più “A” come Albero, ma “A” come Adenina. – A.C.G.T. – Adenina, Citosina, Guanina e Timina – struttura primaria della molecola di DNA, alfabeto della vita, è la serie ordinata di tutti i segni di cui la vita dispone per le sue variegate espressioni poetiche. È il Sentiero che la vita percorre e ripercorre, l’intreccio di tracce solcate e segnate dal passaggio di incontri mancati. TITOLO: SENTIERI A.C.G.T. OGGETTO: Festival di Arte Contemporanea SITO WEB: www.sentieriartecontemporanea.com SOCIAL: Facebook @sentieriartecontemporanea | Twitter @sentieriarte | Instagram @sentierifestival A CURA DI: Centro Ricerca Arte Contemporanea, direttore Claudio Pieroni con l’associazione culturale Feng Huang diretta da Luo Guixia. SEDE: Città di Amelia – spazi espositivi anche presso la Città di Narni e la Città di Roma. DATE APERTURA AMELIA: 20 aprile – 19 maggio 2019. La mostra resterà aperta nei fine settimana: 20, 21 e 22 aprile / 27 e 28 aprile / 1 maggio / 4 e 5 maggio / 11 e 12 maggio / 18 e 19 maggio – dalle ore 11:00 alle ore 19:00 (Saranno possibili aperture straordinarie su prenotazione ai num. +39 335 7077948/+39 3487595963). L’ingresso è gratuito. Invece per la visita alle opere di “SENTIERI A.C.G.T.” all’interno delle Cisterne romane sarà possibile usufruire di biglietti d’ingresso ridotti chiedendo la riduzione al punto vendita. ARTISTI: Marco Ceccarelli, Luo Guixia, Mattia Malvicino, Damiano Tata, Simone Bacco, Chen Danqing, Song Renwei, Gao Shan, Zhang Dongqing, Cao Wenhai, Cao Peian, He Jun, Yang Yang, Carlo Deperu, Nicola Maria Martino, Michele Prezioso, Floriana Cerani, Primarosa Cesarini Sforza, Flaminia Cicerchia, Susan Cox, Federica Beretta, Silvia Bordini, Enrico Partengo, Pasquale Polidori, Elisa Sartori, Alejandro Tamagno, Xie Tian, Huang Zisheng, Li Jinghua, Wang Shijie, Fan Zhengchen, Hou Zhiming, Li Tianyuan, Zhong Xingjun, Chen Kaimin, Yang Zhengjun, Flavio Orlando.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta