Gualdo Cattaneo, da oggi tamponi a tappeto nella frazione di Pozzo. La polemica dei numeri.

Da questa mattina tamponi a tappeto a Pozzo, la frazione del Comune di Gualdo Cattaneo dichiarata zona rossa. Sarà messo in pratica il metodo dei tamponi rapidi, c ‘ è la necessità di sapere immediatamente quante persone sono state contagiate. ” Il decreto del 25 demanda a Regione e Asl la gesione dell’emergenza sanitaria ed è per questo che sarei stato un irresponsabile ad oppormi ad un provvedimento che vuole tutelare la salute dei cittadini “, sono le parole del Sindaco di Gualdo Cattaneo Enrico Valentini, dopo le polemiche dei giorni scorsi. Il Sindaco ci tiene a ribadire che fu proprio l’autorità sanitaria locale a chiedere al Comune di prendere provvedimenti. ” Io rispondevo che era la Regione l ‘autorità competente – precisa Valentini -, spiegando che i numeri emersi erano l ‘80% dei reali, facendo pensare che a Pozzo ci fosse un cluster, un focolaio “. Insomma la polemica è nata sui numeri ma il primo cittadino ribadisce che ” ho voluto darli per chiarezza, ma a volte erano incomprensibili anche a me per la troppa burocrazia. Oggi molti tamponi sono ancora in attesa dei referto. Comunque è il momento di tutelare la nostra gente, non delle polemiche “.