Aveva cocaina nell’auto, arrestato giovane a Gualdo Tadino

Un giovane di 23 anni, di origini albanesi, è stato arrestato a Gualdo Tadino dai Carabinieri che lo hanno trovato in possesso di 32 grammi di cocaina risultata pura oltre il 70%, che avrebbe fruttato sul mercato circa 3.000 euro. Nel corso dei servizi del fine settimana mirati al contrasto della microcriminalità , i militari dell’ aliquota radiomobile della compagnia di Gubbio, hanno proceduto al controllo di una utilitaria ferma all’interno di un parcheggio. All’interno hanno trovato il giovane che si era sdraiato per non farsi notare e che è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare. Nel vano portaoggetti dell’auto sono state trovate sei dosi di cocaina. Una più approfondita ispezione dell’abitacolo ha permesso di individuare un vero nascondiglio, un vano ricavato sotto la leva del cambio apribile con congegno meccanico. Lì si trovavano altre dosi di cocaina. Il giovane, che era in possesso anche di 600 euro, ritenuti provento dell’attività illecita, è stato rinchiuso nel carcere di Capanne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.