Coronavirus, un caso positivo tra gli ospiti della casa di riposo “Mosca” a Gubbio.

Un caso positivo tra gli ospiti della casa di riposo ” Mosca” di Gubbio. A dare la notizia è lo stesso Presidente dell’opera mons.Luciano Paolucci Bedini. Degli 88 ospiti presenti, 44 sono stati sottoposti a test per ricerca del Covid-19, e i restanti lo saranno nei prossimi giorni. Di essi 24 sono risultati negativi, 19 sono in attesa di risposta e uno è risultato positivo al tampone. Si tratta di un ospite autosufficiente, di 55 anni, completamente asintomatico, che era alloggiato in un monolocale dislocato esternamente rispetto alla struttura centrale. Per tale soggetto sono state attivate tutte le azioni previste dalle procedure e lo stesso è stato trasferito, tramite il centro operativo del Comune di Gubbio, presso la Casa albergo ” Villa Muzi” di Città di Castello.