Quattro scosse di terremoto a Gubbio: la piu’ forte di magnitudo 3,9

Sono tre le repliche registrate fino ad ora dall’Ingv dopo la scossa di terremoto che si è verificata questa mattina alle 9,56 con epicentro a Gubbio. La magnitudo di questa prima scossa , che è avvenuta a dieci chilometri di profondità,  inizialmente indicata come 4.0 dall’ Ingv,  è stata ricalcolata a 3.9. Due minuti più tardi , alle 9,58, si è verificata una prima replica , di magnitudo 2.1. Alle 10,07 , terza scossa, di 3.1 e alle 11,14 un’altra di 2.3. Tutte sono avvenute a nove o dieci chilometri di profondità e nel raggio di uno-due chilometri da Gubbio.  I movimenti tellurici sono stati avvertiti dalla popolazione. Un po’ di paura tra la gente, ma non si segnalano danni al momento. La sala operativa dei vigili del fuoco di Perugia ha comunicato che sono in corso quattro interventi per verifica stabilità,  a Gubbio.  È stato confermato che non si segnalano danni alle persone.