Città di Castello, blitz antidroga: arrestato corriere della droga nel tifernate

CITTA’ DI CASTELLO – Marzouki Wael, il 32enne tunisino arrestato dai carabinieri, era un “corriere della droga”. Acquistava eroina in Altotevere e poi la spacciava ad Ancona. L’uomo era residente da tempo a Città di Castello e aveva una lunga carriera nel mondo della droga. Ad Ancona poi consegnava la droga ad altri stranieri locali. Il volume d’affari della banda era importante, il gruppo dietro al tunisino era in grado di immettere sul mercato un chilo di eroina al mese, per un introito di quasi 100mila euro. Trasversale la tipologia di clienti.

Gli altri arresti sono stati effettuati ad Ancona: Jaberi Sleh e Mator Berisha. In manette anche Khaled Ksouri, Imed e Ali Hasnaoui a Sanremo; Zied Rahmouni a Imola, Wael Marzouki a Perugia, Hmida Saadaou a Rho. Un nigeriano è latitante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.