Foligno, abusa di 13enne, regali in cambio di sesso: arrestato orco di 70 anni

FOLIGNO – Un folignate di 70 anni è stato arrestato per aver  abusato sessualmente di una ragazzina in cambio di piccoli regali, come scarpe, tinte per capelli, sigarette, ricariche telefoniche. I rapporti avvenivano in cantina a Foligno e sarebbero iniziati quando la piccola aveva 13 anni, andando avanti per mesi finché polizia e carabinieri lo hanno scoperto e fermato. La vicenda è stata resa nota dal quotidiano La Nazione. L’anziano orco deve rispondere di prostituzione minorile. A lui, che è ai domiciliari, si è arrivati dopo settimane di pedinamenti e intercettazioni telefoniche sul suo cellulare e su quello dell’adolescente. L’inchiesta ha preso il via la scorsa primavera dopo la segnalazione di un uomo che era venuto a sapere, attraverso la figlia amica della ragazzina, dei rapporti sessuali tra l’anziano e la minorenne. Immediati gli accertamento affidati alla procura della Repubblica di Perugia. Dai tabulati telefonici sono emersi contatti assidui tra i due, le intercettazioni hanno fatto il resto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.