Foligno, furto di due tablet: denunciato per ricettazione

FOLIGNO – Subisce il furto di due tablet e il reato viene scoperto prima che la vittima se ne accorga.

Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Foligno, impegnati nel consueto servizio di prevenzione e repressione reati in ambito ferroviariopresso l’omonima stazione, hanno proceduto al controllo di un cittadino marocchino di 25 anni senza fissa dimora.

 I poliziotti trovavano il cittadino marocchino in possesso di due tablet e, da subito insospettiti dalle circostanze, decidevano di approfondire il controllo.

  Gli Agenti accertavano che il materiale in possesso del cittadino marocchino risultava provento di furto; il legittimo proprietario dei tablet, contattato dai poliziotti, non si era ancora accorto della sottrazione. La vittima aveva posteggiato il proprio scooter presso la stazione di Rieti, al quale veniva forzato il bauletto ed asportati i due tablet ed altro materiale.  

 I poliziotti hanno provveduto a denunciare per ricettazione il cittadino marocchino e ad informare il legittimo proprietario di quanto accaduto, per poi provvedere alla restituzione del maltolto.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta