I poliziotti della volante arrestano uno spacciatore a Ponte Felcino

 

PERUGIA – Nel corso dei servizi di controllo del territorio in zona Ponte Felcino la Volante ha notato uscire da un portone un 47enne il quale, alla vista dei poliziotti, ha gettato in terra un involucro contenente eroina, tentando poi di allontanarsi.

Gli agenti, dopo aver bloccato l’uomo, entravano nel portone dello stabile dal quale lo avevano visto uscire poco prima e, all’interno di un monolocale, rintracciavano il fornitore della sostanza, un 51enne tunisino pregiudicato.

Si procedeva quindi alla perquisizione dell’abitazione del 51enne, che permetteva di rinvenire altre dosi di stupefacente del tipo eroina ed il relativo materiale per il confezionamento, denaro contante, diversi telefoni cellulari ed una pistola “scacciacani”.

Il tunisino veniva pertanto tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e tutto il materiale trovato in suo possesso sequestrato.

Nei confronti del tunisino 51enne, sottoposto al regime di detenzione domiciliare, è stato disposto il processo per direttissima, nel corso del quale l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.