Maxi controlli sui treni Foligno – Perugia, identificate 30 persone

PERUGIA – Trenta persone sono state controllate nell’ambito di maxi operazione della Polfer di Foligno e di Perugia, in collaborazione con la Direzione regionale Umbria di Trenitalia. La linea interessata è stata Foligno – Perugia e  gli scali ferroviari di Perugia Fontivegge, Perugia Ponte San Giovanni, Bastia Umbra, Assisi, Spello e Foligno. Tutto ha preso le mosse da una serie di approfondimenti investigativi avviati dal personale della Polizia Ferroviaria nell’ambito di un vasto piano di prevenzione disposto dal Compartimento Polfer Umbria-Marche-Abruzzo guidato dal primo dirigente Filippo Materi. L’attività ha consentito di identificare circa trenta persona, con controllo dei relativi bagagli. L’attività di prevenzione e repressione è stata attuata anche all’interno dei treni in transito con relative scorte a bordo degli stessi. Sei persone sono state sorprese a dormire a bordo treno e sanzionate ai sensi del DPR 753/80. E’ stato individuato un soggetto destinatario di un ordine di rintraccio per il quale si stanno svolgendo approfonditi accertamenti di Polizia Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.