Narni scalo, sorpreso a rubare 25 chili di rame in un’azienda dismessa, 45enne nei guai E' stato notato dai carabinieri, ha tentato la fuga ma è stato bloccato e denunciato

NARNI – E’ stato sorpreso a rubare 25 chili di rame in un’azienda di Narni Scalo dismessa, un quarantacinquenne del posto che è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato.
Intorno alle 21 di ieri i militari hanno notato un Ape Piaggio, poi risultato di proprietà dell’uomo, fuori da una fabbrica di fertilizzanti agricoli in liquidazione, già recentemente più volte oggetto di furti.
All’interno del mezzo erano stati caricati numerosi cavi di rame, oltre ad oggetti vari da scasso, come un martello, alcune chiavi da officina ed un seghetto metallico, strumenti considerati idonei alla realizzazione del foro che, proprio dove l’Ape stesso era parcheggiato, era stato praticato nella recinzione esterna della ditta. Una volta entrati all’interno dello stabile i carabinieri hanno quindi sorpreso il quarantacinquenne, risultato già inquisito in passato, poi bloccato dopo un tentativo di fuga e quindi denunciato.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>