35enne nursino muore in Marocco in un incidente stradale

NORCIA – È morto in un incidente stradale Ex Zahar Cherkaoui, 35enne di origini marocchine ma cittadino italiano e residente a Norcia, dove tutti lo chiamavano Simone. L’impatto è avvenuto poco lontano da Beni Mellal, a tre ore da Marrachech.

L’uomo lavorava a Norcia come aiuto cuoco in una importante struttura ricettiva. Era a Norcia con la famiglia, due figli e i suoi numerosi fratelli. Erano tornati in Marocco per partecipare ad un matrimonio e in questi giorni sarebbe dovuto rientrare in Italia. Sembrerebbe che l’incidente sia avvenuto proprio mentre stava raggiungendo l’aeroporto.

Colpiti e commossi i nursini. Sulla bacheca facebook dell’uomo moltissimi messaggi di cordoglio. “Non è un addio, ci hai promesso che a presto ci rivedremo…mancherai, soprattutto mancherà la tua simpatia lì dentro, in cucina e fuori, mancherà il suono tuo quando mi chiamavi”, scrive uno. “Eri più di un semplice collega”, scrive l’altro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.