Norcia, 50enne trovato morto in casa: non rispondeva al telefono da giorni

NORCIA – Non rispondeva al telefono da diversi giorni e i familiari erano preoccupati. Per questo si sono rivolti ai carabinieri che lo hanno trovato morto in casa. Tra le cause del decesso probabilmente  un malore. E’ successo ad un uomo di 50 anni ritrovato nel pomeriggio nella sua abitazione dai carabinieri, diretti dal tenente Enrico Alfano, intervenuti insieme ai vigili del fuoco e al personale del 118. Nella casa era tutto in ordine e quindi si pensa che tra le cause del decesso possa esserci un arresto cardiaco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.