Orvieto, acquista una macchina fotografica a prezzo vantaggioso su internet ma viene truffato. Il venditore denunciato dalla Polizia

ORVIETO – Ancora un caso di truffa on line che ha visto coinvolto, come parte lesa, un giovane orvietano. E’ quanto accaduto ad un trentenne che, navigando su internet, ha notato una inserzione riguardante una macchina fotografica offerta ad un prezzo vantaggioso. Allettato dalle condizioni di vendita, il giovane ha contattato il venditore e, dopo essersi accordato con lui, ha versato sul conto corrente indicatogli la somma pattuita pari a circa 300 euro. Una volta effettuato il pagamento il venditore non ha più risposto al telefono per le indicazioni di spedizione della fotocamera e, di conseguenza, l’apparecchio non è mai arrivato a destinazione. Resosi conto di essere stato truffato, il giovane si è recato al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto dove ha raccontato quanto gli era successo ed ha sporto denuncia. Sono immediatamente scattate le indagini nel corso delle quali la Squadra Anticrimine ha svolto degli accertamenti anche in altre regioni e, coinvolgendo anche altre articolazioni della Polizia di Stato, è riuscita a raccogliere una serie di elementi che hanno portato alla identificazione del responsabile; si tratta di un cittadino italiano residente in Piemonte che a suo carico ha già diverse segnalazioni di polizia per reati contro il patrimonio. Al termine delle indagini il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto ha inviato una segnalazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni con la quale ha denunciato per truffa l’autore del fatto.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>