Perugia, denunciato per procurato allarme un mitomane perugino

PERUGIA – Un mitomane che denunciava di aver provocato incidenti che in realtà non aveva causato. E’ stato così che è stato denunciato un perugino di 48 anni che chiamava il contact center di una multiutility di Reggio Emilia, inventando di aver investito pedoni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>