Perugia, denunciato per procurato allarme un mitomane perugino

PERUGIA – Un mitomane che denunciava di aver provocato incidenti che in realtà non aveva causato. E’ stato così che è stato denunciato un perugino di 48 anni che chiamava il contact center di una multiutility di Reggio Emilia, inventando di aver investito pedoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.