Perugia, inseguimento lungo la Superstrada: 50enne non si ferma al posto di blocco. Nella corsa speronata l’auto dei carabinieri. L’uomo è stato arrestato

PERUGIA – Inseguimento folle lungo la superstrada. Un 50enne, per eludere il posto di blocco dei carabinieri di Massa Martana, ha accelerato, dando il via all’inseguimento. I militari, allertati anche i colleghi del comprensorio, hanno iniziato la corsa, durante la quale l’uomo ha anche speronato la loro auto. La scena da film è finita a Fontivegge, in via del Macello, dove c’è stato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo sarà processato per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.