Perugia, medico arrestato: in arrivo la sospensione disciplinare dall’ospedale. Domani udienza davanti al Gip per la convalida del fermo

PERUGIA – Il primario Antonino Appugnani, 69 anni, sarebbe stato arrestato per una tangente, una somma di denaro, per prolungare un contratto di un ricercatore nel proprio staff. Cinquemila euro in contanti, prima tranche di una somma più alta, che il direttore stava per incassare prima di essere fermato dai carabinieri in borghese.

Stando a quanto scrive il Messaggero dell’Umbria, l’Università ha intenzione di muoversi rapidamente con un provvedimento disciplinare. Si tratta di un atto amministrativo che può viaggiare parallelamente all’inchiesta penale. Tutto arriverà dunque all’attenzione dell’Ufficio legale dell’Ateneo. L’ipotesi sulla quale si sta lavorando è quella della sospensione. Domani ci sarà la convalida dell’arresto davanti al Gip.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>