giovedì 14 dicembre 2017 - aggiornato alle ore 23:44        

Perugia, picchiato brutalmente da uno sconosciuto, finisce al pronto soccorso con una gamba rotta

PERUGIA – E’ stato picchiato brutalmente da uno sconosciuto in via del Macello ed è finito in ospedale con la frattura della tibia. Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 19. Protagonista un italiano che si è presentato al pronto soccorso per farsi medicare. Gli agenti del posto fisso di polizia dell’ospedale di Perugia ora sono al lavoro per capire le cause dell’aggressione. L’uomo sarebbe stato picchiato da uno sconosciuto e ha riportato anche una frattura a un arto con prognosi di 60 giorni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta