lunedì 24 luglio 2017 - aggiornato alle ore 20:49        

Spoleto, è caccia ai rapinatori armati di accetta: colpite due abitazioni e un centro scommesse. In un caso sono stati messi in fuga dalle urla della vittima

carabinieri11

SPOLETO – L’ultima criticità che si è trovata a gestire la città di Spoleto è quella di due rapinatori che hanno seminato il panico con un’accetta. I due hanno colpito case e negozi nella zona tra Passo Parenzi e San Nicolò. Si tratterebbe di due giovani a bordo di  uno scooter. Avrebbero colpito quando le vittime erano nella zona dei garage dei loro appartamenti. Nel primo caso però la rapina non è andata bene, in quanto il malcapitato, iniziando a gridare, sarebbe riuscito a metterli in fuga. Nel secondo invece l’uomo ha consegnato tutto il denaro che aveva.

Stessa dinamica in un centro scommesse della zona di passo Parenzi. Sui fatti indagano i carabinieri del capitano Marco Belilli.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta