Spoleto, ladri tentano di scardinare lo sportello alla Tamoil. Arrivano i carabinieri

SPOLETO – Sono dovuti scappare in fretta almeno due ladri che stamattina intorno alle 3 hanno tentato con una ruspa di rompere lo sportello del self service della Tamoil sulla nuova Flaminia. È stato un automobilista ad avvertire i carabinieri della compagnia di Spoleto. Appena i militari sono giunti al distributore i due malviventi sono scappati a piedi lasciando sul posto la ruspa rubata poco prima ad un imprenditore spoletino. I carabinieri hanno inseguito per i campi i due ladri, tutt’ora però le ricerche non hanno dato risultati positivi. La notte ha favorito la fuga dei balordi. Anche la cassaforte del self service è rimasta sul piazzale dell’area di servizio Tamoil lungo la nuova Flaminia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.