giovedì 23 novembre 2017 - aggiornato alle ore 17:31        

Terni, statue sacre decapitate in via Murri Altro episodio di vandalismo, dopo quelli dei scorsi giorni. Carabinieri sulle tracce degli autori

carabinieri-foligno-notte

TERNI – Dopo la statua della madonna ritrovata dai Carabinieri, e dopo il danneggiamento di un’edicola votiva e di una statua di Padre Pio, ci sarebbe un altro fatto all’ordine del giorno che desta sospetti.

Altre icone sacre sarebbero state danneggiate. L’ultima vicenda riguarda delle statuette in via Murri. Statuette decapitate e divelte da vandali.

Sul fatto anomalo indagano i Carabinieri, servendosi anche delle immagini di videosorveglianza accese sulla zona.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta