Tre arresti dei carabinieri tra Narni e Amelia

NARNI – Sono tre le persone destinatarie di altrettante ordinanze dell’autorità giudiziaria rintracciate e
arrestate ieri dai carabinieri tra Narni e Amelia.
Ad Amelia è finito in manette un milanese di 54 anni, residente a Roma, sulla base di un ordine di esecuzione emesso dal tribunale della Capitale per reati vari inerenti gli stupefacenti e contro il patrimonio, commessi negli ultimi 15 anni in varie regioni italiane. Sempre ad Amelia è stato arrestato anche un ventinovenne residente nella zona, di origini sudamericane, per un ordine di carcerazione dell’ufficio di sorveglianza di Spoleto per numerosi reati legati alla droga, contro la persona e il patrimonio.
A Narni Scalo, infine, nel corso del controllo dei clienti di un bar, è stato bloccato un albanese di 49 anni, da tempo irreperibile, poi posto ai domiciliari, in quanto raggiunto da un ordine di espiazione di pena detentiva emessa dal tribunale di Terni per più reati contro il patrimonio commessi a partire dal 1999 ed il rientro in Italia nonostante l’espulsione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>