Uomo trovato morto in casa a Perugia: inutili i soccorsi

PERUGIA – Un uomo di 63 anni è stato trovato senza vita ieri intorno alle 20 all’interno del suo appartamento nella periferia di Perugia. L’allarme sarebbe stato dato dalla sorella che cercava di mettersi in contatto con l’uomo da un paio di giorni, senza mai riuscirci. E così preoccupata per il fratello ha chiamato la polizia che è intervenuta insieme  al 118 e ai vigili del fuoco, riuscendo ad entrare nell’abitazione dell’uomo. Da lì la tragica scoperta. Inutili i tentativi di rianimare il 63enne, purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Tra lei ipotesi delk suo decesso sembrerebbe avvalorarsi una morte per cause naturali.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta