Alta pressione con le ore contate

L’alta pressione  che interessa la penisola italiana sembra che abbia le ore contate e, rispetto al precedente avviso, il peggioramento paventato per venerdi prossimo  ora è confermato dalle ultime elaborazioni previsionali e per di più sembra più intenso proprio sulla fascia centrale dell’Italia. Tutto ciò potrebbe preludere ad un importante cambiamento di rotta  dell’andamento meteorologico di questo fine inverno con altre occasioni favorevoli per altre precipitazioni per i primi giorni di marzo.

Intanto, sia oggi mercoledi 22 e per gran parte di domani giovedi 23 tempo ancora anticiclonico con velature di nubi sulle regioni tirreniche e nebbie anche estese al nord, più sole sulle regioni adriatiche e al sud e Sicilia. Dalla mattinata di venerdi 24 rapido aumento della nuvolosità al nord  e sulla Sardegna con precipitazioni in intensificazione ed estensione durante la giornata a tutte le regioni centrali (su Toscana ,Lazio, Umbria e Marche dove potranno essere anche intense) Anche durante la notte tra venerdi e sabato piogge su Marche Umbria Toscana meridionale, Lazio e Abruzzo e nevicate sui rilievi al di sopra dei 1200-1300 metri. Poi,rapido miglioramento al centro durante la mattinata di sabato e precipitazioni al sud. Per domenica 26 e lunedi 27 giornate soleggiate un po’ su tutta la penisola , in attesa di un nuovo peggioramento a partire da martedi 28 febbraio.
Sull’Umbria nuvolosità di scarso rilievo intervallata da ampie schiarite sia oggi mercoledi 22 e sia domani giovedi, poi da venerdi 24 il peggioramento interesserà direttamente anche l’Umbria con precipitazioni sin dalla mattinata in intensificazione durante la giornata e serata. Le piogge potrebbero proseguire anche nella nottata e assumere carattere nevoso sopra i 1000- 1200 metri le temperature saranno in diminuzione . Rapido miglioramento sin dalla mattinata di sabato con ampie schiarite ad iniziare dal settore nord della regione e giornate soleggiate sia domenica 27 che lunedi 28 con temperature nella norma  del periodo.
Gianfranco Angeloni (Perugia Meteo)
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>