Qualche spruzzata di neve sugli appennini

La moderata perturbazione in transito sulla penisola domani martedi 13 lascerà il paese e al suo seguito affluirà aria relativamente fredda con variabilità e precipitazioni sparse, mercoledi14 un nuovo impulso di aria fredda proveniente dalla Francia potrà portare sulle regioni centrali tirreniche e al centro-sud altre precipitazioni, nevose anche a quote basse sui rilievi del centro. Poi, da giovedi 15  con l’aumento della pressione atmosferica generale miglioramento ad iniziare dal nord e temperature ricomprese nelle medie del periodo.L’alta pressione andrà successivamente a consolidarsi su tutta la penisola con tempo stabile almeno per due tre giorni.

Sull’Umbria precipitazioni sparse nella giornata di oggi con qualche nevicata sulle cime appenniniche, domani martedi 13 variabilità con rovesci sparsi intervallati da ampie schiarite. venti occidentali, temperature stazionarie. mercoledi 14 rapido aumento della nuvolosità  dalla mattinata con precipitazioni sparse nevose sui rilievi  meridionali della regione  sopra i 400 metri, nella seconda parte della giornata ampie schiarite ad iniziare dal nord della regione, temperature in calo e venti settentrionali. Da giovedi 15 con l’aumento della pressione atmosferica tempo  in generale miglioramento anche sull’Umbria con gelate  notturne e al primo mattino. gianfranco angeloni Perugia meteo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta