Tempo variabile sull’Umbria

Una circolazione di aria umida ed instabile centrata tra le Alpi e la Francia convoglia sul centro nord della penisola italiana correnti umide fino a tutto giovedì 4 maggio con possibilità di rovesci e temporali  che si presenteranno più frequenti ed intensi al nord del paese. Per venerdi  5 temporaneo miglioramento con ampio soleggiamento e poi nuovo peggioramento per l’arrivo di una perturbazione atlantica tra sabato e domenica 7 con precipitazioni sempre più probabili al centro-nord. le temperature in questo contesto di correnti umide e fresche di origine nord atlantica saranno al di sotto delle medie del periodo  di 3-4 gradi.

Sull’Umbria tempo dalle caratteristiche spiccatamente variabile dove si alterneranno annuvolamenti e schiarite, talora anche ampie  come è il caso di oggi martedì 2 maggio e nella mattinata di domani mercoledi, mentre annuvolamenti più estesi li avremo mercoledì pomeriggio e per gran parte della giornata  di giovedi 4 quando avremo occasione per rovesci o temporali sparsi. Le temperature sopratutto le minime risultano al di sotto delle medie del periodo. Per il prossimo fine settimana è attesa anche sull’Umbria il passaggio della perturbazione atlantica con piogge sparse e qualche temporale.
A cura di Gianfranco Angeloni
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>