Cascia, Santa Rita, la pioggia non ferma la Fiaccola della Pace

CASCIA – La pioggia battente di lunedì sera non ha fermato la Fiaccola della Pace, giunta a Cascia in onore di Santa Rita. La luce della speranza è arrivata da Kosice (Slovacchia), città gemellata quest’anno con la terra della “Santa delle cause impossibili”, dopo aver toccato diverse città della regione portata da atleti umbri, sotto l’egida del Coni regionale.
IMG_0710Ad accoglierla, sul sagrato della basilica, c’erano tra gli altri la presidente della Regione Umbria, Catiucsia Marini, la presidente dell’Assemblea legislativa regionale, Donatella Porzi, l’assessore regionale alla Salute, Coesione sociale e Welfare, Luca Barberini, alcuni parlamentari e consiglieri regionali umbri. In prima linea il sindaco di Cascia, Mario De Carolis.

IMG_0708Accanto a lui rappresentanti di diversi Comuni umbri, con tanto di Gonfalone. Una cerimonia toccante, nella quale sono stati ricordati i valori di pace, unità e speranza testimoniati da Santa Rita, figura ancora oggi molto attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.