Foligno, vigili urbani: aumentati gli incidenti stradali nel 2018

FOLIGNO – Nei giorni scorsi un settantenne folignate ha perso il controllo dell’auto, nella zona di Sant’Eraclio, andando a sbattere contro il muro laterale della carreggiata. Gli agenti della polizia municipale di Foligno hanno sottoposto l’uomo all’alcoltest dal quale è emerso che era stato superato quattro volte il limite consentito. Il conducente è stato accompagnato alla sua abitazione e denunciato per guida in stato di ebbrezza. Ritirata la patente e posta sotto sequestro l’autovettura. E’ uno dei più recenti interventi condotti dal comando di polizia municipale di Foligno. Con l’occasione il comandante Marco Baffa ha reso noto alcuni dati relativi alle attività svolte nel 2018.

Nell’anno trascorso i controlli a contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza, con utilizzo dell’etilometro, hanno interessato 356 conducenti, con 47 patenti ritirate e sospese, 26 veicoli sequestrati e 2.130 i punti decurtati dalle patenti di guida dei soggetti denunciati o sanzionati (55 conducenti) in quanto colti alla guida con limiti di alcol superiori alla soglia di legge. Sempre nel 2018 rilevante l’attività di controllo nell’ambito della cosiddetta movida con 86 controlli mirati durante il periodo estivo fino a ottobre, 14 le sanzioni contestate per irregolarità delle occupazioni degli esercizi pubblici e 121 i soggetti controllati. Sono stati 437 i veicoli controllati per quanto riguarda l’osservanza dell’ordinanza antismog con 29 sanzioni accertate e contestate. Nell’ambito delle verifiche relative al testo unico sull’immigrazione sono stati effettuati 26 interventi mirati di identificazione con 4 soggetti fotosegnalati in quanto risultati non regolari sul territorio nazionale, 8 i veicoli sottoposti a sequestro penale e 1 minore extracomunitario affidato ad una struttura.

Nel 2018 gli incidenti stradali a Foligno sono aumentati. Sono stati 192 (+26 rispetto al 2017 quando erano stati 166. Erano stati 155 nel 2016, 173 nel 2015, 143 nel 2014). Nel 2018 i mesi con più incidenti sono stati luglio (21), agosto (25) e ottobre (27). La zona più interessata dagli incidenti è Viale Firenze (22) e la fascia oraria più a rischio è tra le 16 e 19 (62).

***

Nei giorni scorsi, nell’ambito di controlli mirati a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi nella zona dell’ospedale, gli agenti della polizia municipale di Foligno hanno fermato e identificato 3 persone. Dopo il controllo dei documenti, oltre ad essere sanzionati, il personale procedeva al sequestro delle somme di denaro che potevano essere riconducibili all’attività illecita, misura adottata per arginare il fenomeno.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta