Norcia, il Centro Boeri resta sotto sequestro

NORCIA – Non c’è pace per il Centro congressi Boeri di Norcia, sequestrato un anno fa in una inchiesta che era costata anche un avviso di garanzia all’archistar Boeri e al sindaco Nicola Alemanno. Il Gip di Spoleto, Federica Fortunati, ha deciso che la struttura resta sotto sequestro. L’inchiesta vede, come ipotesi di reato, quella di abuso di ufficio per aver costruito con una procedura di emergenza una struttura che sarebbe invece definitiva.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail