Pasqua e Pasquetta da tutto esaurito tra eventi e gite alla Cascata

Sarà una Pasqua e Pasquetta da tutto esaurito.

Partenze lunghe o brevi, tantissimi ternani si metteranno in viaggio.

Tanti altri torneranno a Terni dopo mesi e mesi di lavoro fuori casa.

Altrettanti turisti però faranno tappa nella nostra terra per visitarla, conoscerla. Si registra già il boom di prenotazioni alla Cascata delle Marmore.

Ristoranti, alberghi, centri benessere e agriturismi pieni fino a martedì prossimo.

Complice il lungo ponte di Pasqua che ingloba anche la festa del 25 aprile, sembra che la Valnerina possa tornare a respirare aria di turismo.

Il salto più alto d’Europa ha già ricevuto prenotazioni per le guide turistiche sui vari sentieri e percorsi.

Concerti e performance saranno invece le protagoniste di Umbria Jazz Spring a Terni.

60 eventi, oltre 100 artisti provenienti da tutto il mondo, tra pub e teatri del centro storico ternano.

Il cartellone della black music è sicuramente da non perdere.

Andrà bene anche nei borghi e paesi vicino Terni. Basta farsi un giro su booking per avere un’idea.

Da San Gemini a Todi, da Narni ad Amelia, fino ad arrivare a Perugia e Assisi.

Alberghi e ristoranti con pochissime offerte last minute rimaste.

Oltre alle bellezze del territorio e della regione, anche molti appuntamenti religiosi in programma per la settimana santa con rievocazioni storiche, messe e processioni in calendario fino a mercoledì prossimo.

Per parlare di cifre è ancora presto, ma si aspettano buoni numeri in termini di afflusso.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail