Cannara, ripartirà “Anzianamente” presso la sede del centro sociale

CANNARA – Ripartirà il prossimo 19 ottobre presso la sede del Centro Sociale di Cannara, il progetto “ANZIANAMENTE” finalizzato alla promozione e tutela della salute e del benessere psicologico nella terza età e di stili di vita salutari. Il progetto prevede l’attivazione di uno sportello di ascolto, l’attivazione di un percorso di gruppo di ginnastica mentale per migliorare attenzione, linguaggio, memoria e concentrazione per chi vuole mettersi in gioco, sviluppare le proprie potenzialità confrontandosi in maniera positiva con gli altri e l’attivazione di un ciclo di incontri in piccoli gruppi per soggetti con lievi problemi cognitivi, finalizzato a conservare le abilità rimaste, superare l’isolamento e offrire uno spazio di benessere.
Il progetto è stato fortemente voluto e sostenuto dall’Amministrazione comunale cannarese visto anche il successo e la numerosa partecipazione dello scorso anno ed è stato possibile grazie alla sinergia tra gli Istituti Riuniti di Cannara, l’Amministrazione Comunale e il Centro Sociale di Cannara che ha tenuto i contatti e lavorato per la riattivazione di questo importantissimo appuntamento.
L’assessore ai servizi sociali Elisabetta Galletti: – “Ringrazio il Presidente del centro sociale Paola Ciotti per avere coordinato tutti i soggetti e per le tante iniziative che, insieme ai membri e volontari del Centro riesce a mettere in campo durante tutto l’anno. Un sincero ringraziamento alla Dott.ssa Daria Capponi che, come negli anni precedenti, sarà a disposizione di chi vorrà continuare o iniziare questa bella esperienza”.

L’appuntamento quindi è per Mercoledì 19 Ottobre alle ore 15 presso il Centro Sociale di Cannara previo appuntamento con la Dott.ssa Capponi (cell. 3478558955).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.