Terni, in aumento gli incidenti stradali: Comune e Aci uniscono le forze

TERNI – Avviare una collaborazione tra Comune e Aci per pianificare campagne e attività di informazione e formazione sul tema della sicurezza stradale: è con questo obiettivo che i due enti hanno firmato oggi un protocollo d’intesa, a Terni, diretto a cittadini, studenti e personale dell’amministrazione.
Il sindaco, Leopoldo Di Girolamo, e il presidente dell’Aci di Terni, Mario Andrea Bartolini, hanno spiegato in base alle ultime statistiche è stata registrata, anche nel ternano, una leggera risalita del numero assoluto dei feriti in incidenti stradali, in controtendenza con il passato.
“Vogliamo rendere questa collaborazione strutturale – ha sottolineato il sindaco – per determinare una riduzione sia nel prezzo umano che economico degli incidenti”. Di Girolamo ha ricordato il taglio “pesante” delle risorse dirette alle amministrazioni per la manutenzione delle strade. “A Terni – ha detto – dobbiamo mantenere 1.200 chilometri di strade con risorse pari al 20 per cento rispetto a quelle di 6 anni fa”.
Nell’ambito del protocollo, l’Aci, come hanno sottolineato i suoi rappresentanti, metterà a disposizione del Comune il proprio supporto tecnico e fornirà dati statistici, studi e ricerche in suo possesso per pianificare gli interventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.