giovedì 27 luglio 2017 - aggiornato alle ore 18:50        

Rifiuti, Lega Ambiente: “l’Umbria esca dal torpore e imprima un’accelerazione al settore” L'associazione vede positivamente le novità annunciate dall'assessore regionale Cecchini

unnamed-6

PERUGIA – La calda estate umbra in cui si parla di rifiuti e in cui c’è stata la chiusura dell’inchiesta su Gesenu, Lega Ambiente fa il punto della situazione e vede luci e ombre. “L’Umbria si è risvegliata, in questa calda estate, con le “civette” e le prime pagine dei giornali dedicate alla chiusura delle

Alberto Allegrini nuovo responsabile della Confcommercio della Valnerina Il neoeletto si dice "soddisfatto ma con la chiara consapevolezza della grande responsabilità"

allegrini

NORCIA – Soddisfatto, ma con la chiara consapevolezza di una grande responsabilità, in un momento molto difficile per le imprese e le comunità del territorio. E’ così che si definisce Alberto Allegrini, giovane imprenditore di Norcia e albergatore felice di esserlo fino alla data fatale del terremoto, che è stato appena eletto presidente di Confcommercio Valnerina. L’elezione

I vescovi umbri incontrano il patriarca Bartolomeo I I presuli hanno assistito alla divina liturgia nel rito bizantino

dav

PERUGIA – Il pellegrinaggio dei Vescovi umbri in Turchia, guidato dal cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, si è concluso nel segno dell’amicizia e fraternità e nel nome dei santi Benedetto da Norcia e Francesco di Assisi, nell’incontro con il patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, il

Moto contro auto, tragico incidente a Corciano: perde la vita un sottufficiale dei Carabinieri Lo scontro lungo la Statale del Trasimeno, nelle vicinanze di un noto ristorante

ambulanza-notte

PERUGIA – Tragico incidente stradale la notte scorsa a Corciano, dove ha perduto la vita un uomo di 52 anni, residente a Perugia nel quartiere di Monteluce. L’uomo, un sottufficiale dell’arma dei Carabinieri, Costantino Camera, era  alla guida di un motociclo, quando è entrato in collisione con una autovettura. Non sono note le modalità dell’accaduto.

Ricostruzione, la presidente Marini al seminario di Symbola: “Lavorare per evitare lo spopolamento del territorio” Per la Governatrice è necessario ricostruire tenendo in piedi il sistema economico

catiuscia marini

PERUGIA – “La ricostruzione oggi ci impone delle sfide che dobbiamo saper cogliere facendo anche scelte con la consapevolezza che queste cambieranno la storia del territorio”: lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenendo a Treia (Macerata) alla 15/ma edizione del seminario estivo di Symbola dal titolo “Il senso dell’Italia per il

Omicidio via Oberdan a Perugia, 30 anni a Renate Kette Concessa anche l'aggravante per i futili motivi

IMG_2879

PERUGIA – Trent’anni di carcere con l’aggravante dei futili motivi e della minorata difesa. E’ questa la condanna inflitta a Renate Kette per l’omicidio volontario della 73enne Danielle Caludine Chatelain, in una palazzina in via Oberdan a Perugia, avvenuto lo scorso 27 maggio 2016. Giudicata con rito abbreviato, oggi pomeriggio è arrivata la sentenza. Il

Trevi, anziano muore carbonizzato a Casco dell’Acqua L'uomo si trovava in un laboratorio sul retro della propria abitazione

vigili-del-fuoco-1-678x381

TREVI – Un uomo di 80 anni è morto carbonizzato alle ore 18 di oggi, a Trevi in località Casco dell’Acqua. L’anziano si trovava all’interno di un piccolo laboratorio sul retro della propria abitazione in zona isolata. La moglie presente in casa ha sentito una forte esplosione e ha visto il propagarsi delle fiamme dal

Trapianto di reni a due pazienti umbri dopo la donazione di una donna morta per ictus A coordinare gli interventi i dottori Rinaldoni e Piccotti

ospedale perugia

PERUGIA – Donazione di organi nella notte tra giovedì e venerdì di una donna di 65 anni deceduta a seguito di una emorragia cerebrale nel reparto di Rianimazione del S. Maria della Misericordia. A coordinare le operazioni per il consenso dell’espianto dei familiari i Dr. Giampaolo Rinaldoni e Sabrina Piccotti in servizio presso la Rianimazione, dove