giovedì 23 novembre 2017 - aggiornato alle ore 17:27        

Perugia, lite tra stranieri finisce a coltellate: un tunisino in ospedale. Violento scontro tra magrebini in via Pellini

PERUGIA – E’ finito in ospedale uno dei magrebini coinvolti nella rissa di via Pellini. Le sue condizioni non sono gravissime ma i sanitari, dopo averlo sottoposto ad un’operazione chirurgica, hanno emesso una prognosi di 20 giorni. I fatti risalgono alla serata di giovedì quando scoppia una violenta lite tra alcuni magrebini. La lite inizia

“Caldo anomalo”, Terni e Perugia arriveranno a toccare i 30°. Prossima settimana tempo instabile Le città umbre avranno un anticipo dell'estate

gente terni estate

TERNI – Sembra già estate. Terni e Perugia nel week-end arriveranno a toccare i 30° grazie all’arrivo dell’anticiclone africano. Ad annunciarlo il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara. Il meteorologo spiega così: “Soprattutto al centro-sud il tempo si manterrà stabile ed in prevalenza soleggiato, pur con qualche nube sparsa di passaggio. Già nel fine settimana si respirerà di fatto

Terni, blitz al parco Rosselli: anziano spacciatore prova ad imbrogliare la Polizia. Trovata eroina addosso ed in casa L'uomo è una vecchia conoscenza della Polizia: 50 anni, marocchino, con precedenti alle spalle

droga

TERNI – Ha nascosto la droga tra i piedi in mezzo ad un giornala ed ha continuato a far finta di leggere la rivista al Parco Rosselli. Gli uomini della Squadra Mobile, coordinati dal vice questore aggiunto, Dr.Alfredo Luzi, hanno visto tutto e sono andati a controllare. Durante il controllo, è stata trovata, all’interno del foglio di giornale , una

Assisi, Mattarella scrive ai giovani per il “Meeting per la pace” Il presidente della Repubblica sull'incontro dedicato a Giulio Regeni: "Non dimentichiamo la sua vita spezzata"

Assisi

ASSISI –  Un momento importante nell’ottica di affrontare un percorso di “educazione alla cittadinanza responsabile” delle nuove generazioni e “sui passi di Francesco”. Con queste caratteristiche si è aperto ad Assisi il ‘Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo’. La due giorni che proseguirà oggi con una marcia della pace, ha

Sanità, l’assessore regionale Bartolini convoca i sindacati Intanto l'opposizione va all'attacco, Nevi (Fi): "La Marini si dimetta, mancanza di scelte cronica"

PERUGIA – Le argomentazioni usate dai sindacati all’indirizzo dell’assessore regionale alla Sanità Antonio Bartolini devono aver fatto breccia. Cgil, Cisl e Uil avevano parlato di un rapporto interrotto e di difficoltà strutturali del settore. Bartolini risponde convocando un incontro per il 27 aprile. “Il confronto tra l’amministrazione regionale e i sindacati sulle tematiche relative alla

Perugia, tenta il suicidio: interviene la Polizia che la salva La 31enne aveva intenzione di gettarsi dalla finestra ma la polizia impedisce il peggio

polizia-auto-notte

PERUGIA – Tragedia sfiorata in un appartamento di Monteluce. I poliziotti sono intervenuti intorno alle 3.40 in aiuto di una 31enne che manifestava intenti suicidi in un appartamento di Monteluce. Una volta sul posto gli agenti hanno appreso che al sesto piano dello stabile una 31enne, in stato di alterazione psichica, si era barricata nella propria

Spoleto, il Comune vende le reti del gas per 29,2 milioni Via libera dalla Commissione Bilancio, perplessità dalle opposizioni

SPOLETO – Via libera alla vendita delle reti per la distribuzione del gas dalla Commissione Bilancio. Si tratta di una pratica da 29,2 milioni di euro, licenziata in vista della gara del gas, pubblicata dal Comune di Foligno come capofila e che coinvolge 36 municipi. La scelta era tra la concessione delle reti o la

Un talento marscianese alla Milano Design Week: Gianni Cinti ha presentato il suo nuovo progetto al prestigioso appuntamento del design internazionale Il progetto è una rivisitazione in chiave moderna della ceramica derutese

lavori Gianni Cinti

MARSCIANO – Un nuovo traguardo per il giovane marscianese Gianni Cinti, designer che ha collaborato con alcuni dei più celebri marchi italiani e internazionali (Alberta Ferretti Marithè+Francois Girbaud), arrivando a lavorare più di cinque anni accanto a Gianfranco Ferré quale membro dello staff creativo della Maison. Si tratta di “MO/OD”, un progetto di rivisitazione in