Castiglione del Lago, 50enne condannato a 7 anni per violenza sessuale. Portato a Capanne

Una brutta storia che si conclude dopo più di dieci anni. Una storia che suscitò tanta rabbia e amarezza. Ora con la sentenza della Cassazione si chiude definitivamente almeno sul piano giudiziario. Condannato a 7 anni e 2 mesi di reclusione per violenza sessuale, un 50enne è finito nel carcere perugino di Capanne. Sono stati i Carabinieri di Castiglione del Lago ad eseguire l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale di Perugia, oggi diretta da Sergio Sottani. Una sentenza diventata così definitiva dopo che la Cassazione ha rigettato il ricorso , contro la sentenza della Corte di Appello del capoluogo umbro, presentato dal difensore dell’uomo. I militari lo hanno prelevato dalla propria abitazione e accompagnato nella casa di reclusione.