“Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in Piazza”: al via la decima edizione

PERUGIA – Tutto pronto anche quest’anno per il tour di “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza”, la campagna di controlli gratuiti dell’udito, promossa dall’omonima Onlus, che per il decimo anno consecutivo porta il tema della prevenzione dei disturbi uditivi in tutta Italia.

L’evento si svolgerà a Terni – Piazza Europa (domenica 29 settembre), Perugia – Percorso Verde “Leonardo Cenci” Pian di Massiano (domenica 6 ottobre), Foligno – Piazza della Repubblica (domenica 20 ottobre), dalle ore 10 alle ore 19.

La campagna sarà presentata alla stampa:

Giovedì 26 settembre, ore 10:00

Sala Fiume – Palazzo Donini

PERUGIA

Interverranno:

– Fabio Paparelli, presidente Regione Umbria

– prof. Giampietro Ricci, Direttore S.C. di Otorinolaringoiatria – Azienda ospedaliera universitaria “Santa Maria della Misericordia”

dott. Santino Rizzo, Direttore S.C. di Otorinolaringoiatria e Chirurgia cervico-facciale – Azienda ospedaliera “S. Maria”

dott. Fabrizio Longari, Direttore S.C. di Otorinolaringoiatria – Ospedale “San Giovanni Battista”

Virginia Gigante, referente “Nonno Ascoltami! – Udito Italia Onlus”

Simone Gioffredi, Isabella Palermi, Luisa Segazzi, partner tecnici

Negli ultimi anni i dati sulla diffusione dei disturbi uditivi hanno raggiunto proporzioni allarmanti. L’OMS avverte che il 5% della popolazione mondiale vive con una perdita uditiva disabilitante e particolarmente a rischio sono gli adolescenti, tanto che sempre l’OMS sottolinea che entro il 2050 oltre 1 miliardo di giovani potrebbe causarsi danni permanenti all’udito per l’uso improprio dei dispositivi audio. In Italia oltre 7 milioni di persone hanno un disturbo uditivo (1 su 3 degli over 65); il 47% non ha mai effettuato un controllo uditivo; 24 miliardi di euro è il costo della perdita uditiva non trattata.