Pd Perugia sulle liste: “Massimo impegno, ma nostri auspici su candidati senza riscontro”

PERUGIA – Dopo il caos degli ultimi giorni sulla composizione delle liste, interviene la segreteria del Pd di Perugia, assicurando massimo impegno della campagna elettorale e “riaffermando la propria volontà di affrontare con piena responsabilità e massimo impegno il percorso verso gli importanti ed ambiziosi obiettivi che negli ultimi mesi ci siamo dati per la città. In tal senso, ribadendo che le elezioni del 4 marzo rappresentano la prima tappa verso detti obiettivi, lo sforzo della segreteria cittadina e del partito sarà quello di restare sui contenuti sviluppando ulteriormente il dialogo con i territori e con la base”.

“La segreteria cittadina è consapevole del fatto che lo sforzo unitario intrapreso dal PD di Perugia  deve ora essere riaffermato nel portare pieno sostegno ai nostri candidati, dei collegi ed al proporzionale, al fine di ottenere una rappresentanza forte e autorevole perché solo così saremo in grado di affrontare in modo competitivo il prossimo appuntamento elettorale. Rimane, purtroppo, la delusione nel constatare come i nostri auspici di una pattuglia parlamentare perugina potenziata e plurale non abbiano trovato riscontro nello schema predisposto dal nazionale.
Ciò premesso il partito di Perugia nel ringraziare tutti i nuovi candidati dei collegi del senato e della camera, così come quelli dei listini del proporzionale, si appresta ad offrire a tutti loro pieno supporto, certi delle loro capacità. Siamo onorati di ospitare nella nostra Regione la candidatura del Segretario Matteo Renzi e siamo altresì lieti che il Segretario Regionale Giacomo Leonelli abbia raccolto le sollecitazioni del Pd di Perugia, mettendosi a disposizione per questa tornata elettorale. A lui e ad Emanuela Mori che insieme rappresenteranno la città di Perugia va tutto il nostro ringraziamento e supporto. Infine vogliamo ribadire la nostra gratitudine verso i parlamentari cittadini uscenti, Valeria Cardinali e Giampiero Bocci, di cui avevamo chiesto la riconferma, per il loro proficuo lavoro di questi anni. Per l’ On. Gianpiero Bocci, candidato in altro collegio in cui ha forte radicamento, l’auspicio è quello di continuare a dare un contributo importante, mentre per la Sen. Valeria Cardinali resta il profondo rammarico che una risorsa importante del Partito non abbia trovato  una giusta collocazione essendosi spesa con passione, competenza e impegno per Perugia e per la Regione che l’ha eletta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.