Perugia, ragazzina di 12 anni incinta di sette mesi. Va all’ospedale accompagnata dal fratello.

Si presenta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Perugia accompagnata dal fratello maggiore e scopre di essere incinta di sette mesi. E’ la triste storia di una ragazzina di appena 12 anni, originaria di un paese dell’est europa, da pochi mesi arrivata in Italia. Era stata portata al Pronto Soccorso perché accusava un forte mal di pancia,  il fratello la prende e , insieme, vanno al ‘ospedale Silvestrini. Quando i medici hanno scoperto la ragione vera di quei dolori all’addome il fratello ha consegnato una cartella, dove c’erano i certificati di un dottore del suo paese di origine che escludevano la gravidanza. L’Ospedale S.Maria della Misericordia ha informato subito la Procura dei minori di Perugia. Ora saranno  i magistrati e i servizi sociali a ricostruire la triste vicenda anche per verificare eventuali circostanze e fatti che potrebbero avere rilevanza penale.