Presidente Tesei su emergenza Covid: “Stiamo un po’ respirando”

PERUGIA – “Sul fronte dell’emergenza Covid stiamo un po’ respirando”: è quanto dice all’ANSA la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, a margine della riunione dell’Assemblea legislativa.

“I dati ci stanno dando ragione e sono contenta che le misure adottate e che vanno anche oltre la nostra colorazione arancione, ci stiano portando dei risultati che ci fanno capire che stiamo andando nella giusta direzione”, aggiunge.

“Da lunedì – annuncia la presidente – rivedremo alcune ordinanze a cominciare dalla scuola con il ritorno in presenza degli studenti della prima media”.
“Cosa importante – evidenzia la presidente – è la tenuta del nostro servizio sanitario regionale grazie anche a tutti gli operatori e vorrei ribadire che noi abbiamo già realizzato il piano previsto dal Governo nel decreto ‘Rilancio’ e abbiamo addirittura aumentato i numeri a disposizione delle terapie intensive, sub intensive e dei posti letto rispetto a quel piano”.
Tesei ricorda inoltre che “è in corso il piano di salvaguardia”. “Per non trovarci impreparati – prosegue – a un eventuale ritorno futuro del virus, anche in concomitanza con l’arrivo dell’influenza stagionale”.
Sui festeggiamenti di Natale e Capodanno, la governatrice non ha dubbi: “dovranno avvenire in famiglia e in maniera moderata, questo è il momento della responsabilità”.