Troppi positivi, tasso positività al 9,44%: contagi in aumento in Umbria. Scendono i ricoveri

La notizia incoraggiante arriva dai pazienti costretti a ricorrere alle cure negli Ospedali umbri: nelle ultime 24 scendono i ricoveri ( meno cinque rispetto a ieri) e il numero dei malati in terapia intensiva ( meno due).  Il bollettino di oggi, venerdì 22 gennaio 2021, ci consegna però un quadro caratterizzato dalla crescita della percentuale di positivi rispetto ai tamponi effettuati: 305 nuovi casi Covid in Umbria su 3.228 tamponi presi in esame. Il tasso di positività torna quasi al 10%, per l’esattezza 9,44%. Troppo alto, una tendenza che da alcuni giorni fa salire la curva epidemiologica. Tutto questo sta a significare che i contagi risalgono, il virus sta circolando velocemente e che occorre tanta cautela. Ci sono altri tre decessi: 1 Castiglione del Lago, 1 Narni e 1 Perugia. Il numero delle vittime sale a 726. Gli attualmente positivi sono 4.880 , più 159 rispetto a ieri. Ci sono state nelle ultime 24 ore 143 guarigioni. Tra i comuni umbri quelli che hanno fatto registrare un balzo significativo di nuovi contagi sono Foligno 25, 24 Deruta , Gubbio 20, Perugia 67 e Marsciano 18.  Terni continua ad essere la città più “sicura” dove nell’ultima settimana si è registrato un concreto rallentamento dei contagi. Anche nelle ultime 24 ore a Terni ci sono stati “solo” 9 casi Covid a fronte di 18 guarigioni.

I NUOVI POSITIVI DI OGGI –  Sono stati 305 i nuovi casi Covid registrati oggi in Umbria, così distribuiti sui seguenti comuni: 67 Perugia , 25 Foligno, 24 Deruta , 20 Gubbio, 18 Marsciano, 12 Spoleto, 12 Corciano , 12 Città di Castello , 10 sono persone residenti fuori regione,  9 Terni, 9 Passignano sul Trasimeno, 7 Castiglione del Lago , 7 Trevi , 6 Umbertide, 6 Collazzone , 4 Gualdo Tadino, 4 Todi , 4 Torgiano , 3 Assisi , 3 Magione, 3 Nocera Umbra, 3 Spello, 2 Amelia, 2 Avigliano Umbro, 2 Bevagna, 2 Castel Ritaldi, 2 Città della Pieve, 2 Fratta Todina, 2 Gualdo Cattaneo, 2 Montefalco, 2 Narni, 2 Panicale, 2 Sellano,  1 Attigliano, Bastia Umbra, Bettona, Citerna, Fabro, Giano dell’Umbria, Giove, Montecastello di Vibio, Massa Martana, Montegabbione, Montone, San Gemini, San Venanzo, Stroncone, Valtopina.

GLI ATTUALMENTE POSITIVI IN UMBRIA – Sono 4.880 gli attualmente positivi in Umbria, così distribuiti nei comuni umbri: Perugia 1.070 , persone residenti fuori regione 539, Terni 338 , Foligno 312, Città di Castello 260, Magione 221, Gubbio 171, Corciano 162, Spoleto 139, Assisi 138, Marsciano 130, Gualdo Tadino 92 , Castiglione del Lago 71, Amelia e Bastia Umbra 70, Deruta 60 , Torgiano 50, Città della Pieve 47,  Narni e Tuoro sul Trasimeno 46, Nocera Umbra 45, Trevi 43, Umbertide 42,  Passignano sul Trasimeno e Todi 39, Bettona 36 , Spello e Orvieto35, Montefalco 34 , Collazzone 29 ,  Norcia, San Giustino e Stroncone 27, Bevagna 25, Gualdo Cattaneo 23, Attigliano e Avigliano Umbro 20, Montecastrilli e Panicale 19, Cannara e Calvi dell’Umbria 16,  Piegaro 13, Fratta Todina 12, Allerona, Citerna, Montecastello di Vibio e Valfabbrica 10, Cerreto di Spoleto e San Gemini 9 , San Venanzo, Valtopina, Vallo di Nera e Sellano 8 , Castel Ritaldi, Castel Viscardo, Giano dell’Umbria, Massa Martana e Monte Santa Maria Tiberina 7 , Fossato di Vico e Lugnano in Teverina 6 , Acquasparta, Paciano e Scheggino 5 , Castel Giorgio, Fabro, Giove , Montegabbione, Otricoli, Pietralunga e Sant’Anatolia di Narco 4 ,  Arrone, Penna in Teverina e Scheggia 3 , Campello sul Clitunno, Costacciaro, Monteleone di Spoleto e Porano 2 , Alviano, Baschi, Ferentillo, Cascia, Preci Guardea, Montecchio, Monteleone d’Orvieto, Montone e Sigillo 1.