Amministrative, i vertici M5S smentiscono: “Nessuna alleanza con il centrodestra”

SPELLO – Nota e smentita. Il M5S non sarà nella lista di centrodestra. L’iniziativa del tesoriere, perlomeno, sarà a titolo personale.

“Sono prive di fondamento le notizie che danno il M5S alleato di un’altra forza politica per le prossime elezioni amministrative nel Comune di Spello”. Lo affermano in una nota i portavoce 5 Stelle dell’Umbria, Laura Agea, Maria Grazia Carbonari, Tiziana Ciprini, Filippo Gallinella, Andrea Liberati e Stefano Lucidi.

 “Come già comunicato dai nostri portavoce di Spello – prosegue la nota –  l’iniziativa annunciata questa mattina è intrapresa a titolo personale e non è legata in alcun modo al Movimento o a suoi rappresentanti”. “Diffidiamo pertanto – conclude la nota – singole persone o organi di stampa a diffondere notizie o comunicazioni non afferenti ai portavoce del Movimento”. 

Ma la nota della mattina era stata chiara:  “Daniele Battistelli, attuale tesoriere del Movimento 5 Stelle di Spello, entra infatti nella lista civica CambiAmo Spello con candidato sindaco Lorenzo Sensi. La notizia è stata resa ufficiale mercoledì sera dopo una lunga serie di incontri che hanno portato ad un accordo tra i rappresentanti della lista civica CambiAmo Spello e Daniele Battistelli che ha dato la sua disponibilità a candidarsi ed a rappresentare i grillini nelle prossime elezioni amministrative”.

“Daniele Battistelli ha 38 anni, è laureato in Ingegneria dell’Informazione ed attualmente lavora come libero professionista. E’ un grillino della prima ora, essendosi iscritto al Movimento 5 stelle fin dalla sua fondazione”. “Ho dato la mia disponibilità ad entrare in questa lista civica – ha spiegato Daniele Battistelli – perché purtroppo non ci sono le condizioni per creare di nuovo la lista e credo in questo progetto che è in linea con  i principi che sono alla base del Movimento 5 Stelle. Insieme porteremo avanti un programma elettorale serio per rendere concreto quel cambiamento che ci stanno chiedendo i cittadini di Spello”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail