Assessore Dominici pronto a lasciare a piedi Latini

L’assessore Dominici pronto a lasciare Palazzo Spada.
Attenderà l’approvazione del bilancio e poi dirà addio alla giunta Latini.
Intanto dalla riunione dei partiti di maggioranza è emersa la totale condivisione delle scelte fin qui adottate, dal palazzetto dello sport alle tematiche ambientali”. A comunicarlo è il sindaco di Terni, Leonardo Latini.
All’incontro erano presenti i partiti del centrodestra, Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, rappresentati a livello regionale, provinciale e comunale, i rispettivi capigruppo e gli esponenti di Terni Civica.
“Al centro della discussione altre questioni importanti per la città, in particolare lo sviluppo economico e l’occupazione, ma anche sanità, università e sicurezza – ha spiegato il sindaco – È stata posto nuovamente in evidenza l’ottimo lavoro delle forze dell’ordine per mantenere livelli di sicurezza in città, in considerazione anche della recente operazione contro lo spaccio portata a termine brillantemente.
Le forze di maggioranza e i capigruppo nel ribadire l’importanza del raggiungimento dei programmi elettorali, hanno espresso piena condivisione sui temi discussi nel vertice e che dovranno essere portati avanti, a partire dall’approvazione del bilancio stabilmente riequilibrato che costituisce il punto di partenza dell’attività della Giunta che si proietterà negli anni a venire”.
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail