Ast, oggi a Roma incontro informale Guidi – Morselli

TERNI – Governo e Thyssen al lavoro in cerca di un accordo. Oggi (mercoledì 10 settembre) a Roma si sono viste in un incontro informale il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi e l’amministratore delegato di Ast, Lucia Morselli. Le parti starebbero lavorando per individuare delle linee guida condivise all’interno delle quali sviluppare il piano di rilancio della Thyssen su Terni. Sarebbe quindi confermato l’interesse della multinazionale tedesca a mantenere il sito di viale Brin. Si stanno cercando delle soluzioni che possano coniugare l’esigenza di rilancio del sito industriale con la necessità di ridurre al minimo l’impatto sociale e occupazionale del piano dell’azienda sul territorio ternano. A tal proposito, già lunedì pomeriggio, alcuni osservatori hanno interpretato la presenza al tavolo del Mise di Giampiero Castagno, funzionario del ministero del Lavoro, come un segnale che il Governo starebbe cominciando a ragionare in termini di ammortizzatori sociali.

Intanto altri osservatori fanno notare come sia singolare lo “sdoppiamento” del tavolo della trattativa con l’esclusione dei sindacati locali dal “campo centrale” dove si gioca la partita vera (quella al Ministero dove vengono poste le questioni energia, approvvigionamenti e infrastrutture), lasciando ai rappresentanti dei lavoratori locali solo le questioni di carattere strettamente tecnico. A tal proposito domani alle 10 e venerdì sono convocate due riunioni che si terranno in prefettura. Il prefetto Gianfelice Bellesini, infatti, che fino ad ora ha svolto un importante ruolo di mediatore, continuerà a monitorare da vicino tutta la vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.