Città di Castello, l’ex ospedale dichiarato inagibile: in salita il percorso della casa della salute

CITTA’ DI CASTELLO – L’ex ospedale è completamente inagibile, troppo pericoloso nonostante i diversi interventi di risanamento che lo hanno visto protagonista in questi mesi. Ora si apre la partita della ristrutturazione, perché l’immobile è nel centro storico ed è decisamente importante per il rilancio del cuore della città. Per l’ex ospedale si era aperto l’iter della realizzazione di una Casa della Salute. Per farla però erano necessari 12 milioni di euro, di cui 3 del lascito Mariani.

Bacchetta, nell’ordinanza di inagibilità, chiede alla Regione di effettuare tempestivamente una verifica sui punti più critici, rimettendo alla protezione civile una relazione che ne attesti il pericolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.