Comune di Perugia, i consiglieri morosi pagano. Opposizione sulle barricate

PERUGIA – Non ci sono più i consiglieri morosi. Hanno pagato tutti e ora nessuno rischia più di essere messo fuori dal consiglio comunale per la situazione debitoria nei confronti di Palazzo dei Priori. Sulle barricate l’opposizione di M5S e Partito democratico. Entrambi attaccano e vogliono sapere chi siano stati i consiglieri morosi e soprattutto avrebbero voluto maggiore trasparenza, quando maggioranza e istituzioni si sono presentate in consiglio comunale e alla conferenza dei capigruppo, senza invece una carta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.