Congressi Pd, a Perugia Polinori in città e sfida Miccioni – Barilari per il Provinciale. A Terni Grimani – Silveri candidati ufficiali

PERUGIA – Tempo di congressi per il Pd umbro in vista delle prossime elezioni politiche. Congressi tutt’ altro che tranquilli soprattutto a Terni, dove si annunciano sfide fino all’ultimo voto. Leonardo Grimani, Sindaco di San Gemini, sfiderà Paolo Silveri , Sindaco di Ferentillo per la segreteria provinciale. Grimani sarebbe sostenuto dal Segretario Regionale Giacomo Leonelli , con lui anche gli assessori di Terni Bucari-Giachetti e l’assessore regionale Fabio Paparelli. Paolo Silveri troverebbe, invece, il consenso di molti Sindaci del territorio oltre a quello del Sen.Gianluca Rossi e del Consigliere Regionale Eros Brega.
Lunedì conferenza stampa, in via Mazzini, del Cardiochirurgo Sandro Pardini che annuncera’ la sua candidatura a segretario comunale. Una candidatura completamente fuori dagli schemi tradizionali del partito, che sta già procurando molto rumore tra i democratici ternani.
Pardini, stimato professionista dell’ Ospedale di Terni, ex Consigliere Comunale di Brescia con Sindaco Martinazzoli, e’ stato per una sola legislatura Senatore della Repubblica. La sua candidatura rappresenta una vera novita’ che troverebbe la contrarieta’ del vecchio gruppo dirigente . Lo stesso Sindaco Di Girolamo, con gran parte della Giunta Comunale attuale, avrebbe gia’ manifestato una decisa contrarietà. Probabilmente Pardini dovrà vedersela con altri due candidati: Giachetti (in queste ultime ore si parla anche di un giovane segretario di un circolo della città) sostenuto da Di Girolamo-Bucari-Orsini e il consigliere comunale Fiorucci.
Piu’ semplice la situazione di Perugia con il Prof. Paolo Polinori, associato dell’Università perugina come titolare della cattedra di Scienze economiche e statistiche, candidato unico per il comunale. A lui il difficile compito di rilanciare il Pd di Perugia in vista delle prossime elezioni amministrative del 2019. Su Polinori ci sarebbe una larga e convinta adesione da parte di tutti i democratici del capoluogo.
Per il Provinciale Leonardo Miccioni e’ gia’ in piena campagna congressuale, dopo aver ricevuto la stima di tanti democratici del territorio. Per il giovane consigliere comunale di Perugia ci sarebbe stato il via di tutte le anime del partito. Ma non sara’ un congresso senza competizione perchè l’on. Anna Ascani avrebbe deciso di candidare il giovane consigliere comunale di Gubbio Barilari. Sarà, quindi, una sfida a due: Miccioni-Barilari.
A Foligno per il comunale si fa il nome di Carlo Elia Schoen, a Città di Castello di Letizia Guerri, a Orvieto Andrea Scopetti punta alla riconferma, a Narni accordo unitario per il giovane consigliere comunale Svizzeretto mentre ad Amelia sintonia sul medico Piero Bernardini. Caso a parte, con tanti interrogativi, quello di Spoleto dove si è registrato un vero e proprio boom di nuove tessere. Un record rispetto al resto della regione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.