Foligno, la maggioranza c’è: approvato assestamento di bilancio

FOLIGNO – La maggioranza di centrosinistra tiene a Foligno, approva l’assestamento di bilancio e prosegue il suo cammino nonostante le continue turbolenze interne. Il Consiglio comunale, in un seduta fiume tenutasi giovedì, ha approvato, a maggioranza, la variazione di assestamento generale del bilancio di previsione 2017, la salvaguardia degli equilibri di bilancio, l’accorpamento di porzioni di sedime stradale al demanio comunale per il tratto di strada di via della Rotta, la rettifica di errore materiale relativamente alla sdemanializzazione e al trasferimento al patrimonio disponibile di area demaniale sita in località Cifo con la vendita con il sistema della trattativa privata. Respinta, invece, l’urgenza della mozione presentata da Stefania Filipponi (Impegno Civile) sul raddoppio della Orte-Falconara. Approvati, a maggioranza, anche l’istituzione della servitù di passaggio per accesso fondo intercluso con l’accorpamento di porzioni di sedime stradale al demanio comunale nel tratto di via Giovanni Pascoli; i lavori di risanamento e ampliamento della palazzina servizi sita all’interno dell’area sportiva di Scafali, le varianti parziali al PRG ’97 che riguardano Sant’Eraclio e Moano con le controdeduzioni alle osservazioni presentate, i lavori di ampliamento della scuola primaria di Scafali per ospitare la scuola dell’infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.